Quiz sul diabete

Fai il quiz e scopri quanto ne sai sul diabete! 

Seleziona la risposta corretta tra le opzioni disponibili e verifica se è quella giusta cliccando sul pulsante sottostante.

 

Le informazioni riportate nella presente sezione non sono esaustive; per ulteriori informazioni sulla patologia rivolgersi al proprio medico.

1. Cos’è il diabete?

La risposta corretta è la numero 2

Il diabete è una malattia cronica in cui si ha un aumento della glicemia, ovvero dei livelli di zucchero nel sangue, che l'organismo non è in grado di riportare alla normalità.

2. Qual è l’ormone il cui cattivo “funzionamento” scatena il diabete?

La risposta corretta è la numero 1

Si tratta dell’insulina, l’ormone secreto dal pancreas per utilizzare gli zuccheri e gli altri componenti del cibo e trasformarli in energia. L’insulina è un ormone fondamentale perché regola la quantità di glucosio nel sangue e il suo utilizzo da parte delle cellule, evitando così il verificarsi del fenomeno della glicemia alta. Quando l’insulina è prodotta in quantità non sufficiente dal pancreas, oppure le cellule dell’organismo non rispondono alla sua presenza, nel sangue si avranno livelli di glucosio più alti del normale (iperglicemia) determinando così la malattia diabetica.

3. La forma più comune di diabete è quella di tipo 1 che si riscontra più spesso nei bambini e nei giovani?

La risposta corretta è la numero 2

 

Il diabete di tipo 1 rappresenta soltanto il 5-10% dei casi, mentre quello di tipo 2 rappresenta quasi il 95% dei casi.

 

Diabete di tipo 1: è il diabete giovanile, che si verifica generalmente per deficit completo di insulina.

 

Diabete di tipo 2: è il diabete che insorge in età adulta, dopo i 40 anni. È determinato da un'insufficiente produzione di insulina da parte del pancreas o dall'incapacità dell'ormone secreto di agire in maniera normale a causa dell’insulino-resistenza.

 

4. Che cos’è il diabete gestazionale?

La risposta corretta è la numero 3 

Il diabete complica dall’8 al 25% delle gravidanze in Italia e rappresenta la più frequente complicanza non ostetrica in gravidanza. Il diabete gestazionale è diagnosticato in gravidanza e si manifesta con l’aumento dei valori della glicemia, senza che la donna ne sia mai stata affetta prima.

È una malattia che si accompagna a una gravidanza complicata o con malformazioni fetali e che costituisce un fattore di rischio per un’eventuale insorgenza di diabete di tipo 2 in futuro.

5. La diagnosi di diabete su quali di questi sintomi si basa? (individuare 4 sintomi)

Le risposte corrette sono: numero 1,3,5,7 

Perdita di peso inspiegabile (calo ponderale), aumento dell’urina emessa nelle 24 ore (poliuria), accentuazione del senso di sete (polidipsia) e sensazione di stanchezza ed esaurimento fisico (astenia).

 

6. L’indice glicemico di un alimento a che cosa si riferisce?

La risposta corretta è la numero 1

L’indice glicemico (IG) è un parametro elaborato agli inizi degli anni ’80 dal prof. Jenkins dell’Università di Toronto, che classifica gli alimenti in base alla loro influenza sul livello di glucosio nel sangue (glicemia). L’indice glicemico indica la velocità con cui aumenta la glicemia in seguito all’assunzione di un quantitativo dell’alimento.

 

7. Che cos’è l’emoglobina glicosilata?

La risposta corretta è la numero 1

Il dosaggio dell’emoglobina glicosilata (HbA1c) è un test di laboratorio che consente di valutare se il diabete si mantiene sotto controllo nel tempo. Questo test permette, infatti, di determinare la qualità media del controllo della glicemia nei 2-3 mesi precedenti al test e, in tal modo, di valutare l’efficacia della terapia in atto.

 

8. Quali di questi esami urinari è il più indicato nel monitoraggio del diabete?

La risposta corretta è la numero 5 

La glicosuria è il controllo del glucosio nelle urine: quando il livello di glucosio nel sangue è molto superiore ai livelli normali, i reni non riescono più ad assorbirlo ed esso viene eliminato dal corpo con le urine. Questo esame consente di capire quindi se la quantità di glucosio presente nel sangue è troppo alta.